Top

Cronache dal rinascimento saudita: arrestato a Parigi un membro del commando che assassino Khashoggi

Il 33enne Khalid Alotaibi, è stato arrestato all'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi mentre si preparava a

Cronache dal rinascimento saudita: arrestato a Parigi un membro del commando che assassino Khashoggi

globalist Modifica articolo

7 Dicembre 2021 - 19.13


Preroll

Giustizia non sarà fatta, perché il mandante dell’omicidio, ossia il vero responsabile, è il principe ereditario saudita che per la giudiziaria saudita, che sta sotto il suo tallone, è assolutamente estranei ai fatti e che ha dato vita ad un processo-farsa .

OutStream Desktop
Top right Mobile

Adesso un presunto membro del commando che ha ucciso il giornalista saudita Kamal Khashoggi a Istanbul, il 33enne Khalid Alotaibi, è stato arrestato all’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi mentre si preparava a imbarcarsi per Riad. 

Middle placement Mobile

Il presunto membro del commando coinvolto nell’assassinio di Jamal Khashoggi, avvenuto il 2 ottobre 2018 nel consolato saudita di Istanbul, è stato fermato questa mattina nello scalo parigino e posto in stato di fermo giudiziario, hanno riferito fonti giudiziarie ed aeroportuali francesi. 

Dynamic 1

Secondo fonti investigative  Khalid Alotaibi, 33 anni, è stato fermato dalla Police aux Frontie’res (Polizia di frontiera) mentre si apprestava ad imbarcarsi su un volo in partenza per Riad. Riad patria del famigerato rinascimento saudita che i prigionieri politici e i tanti discriminati nel Regno non hanno mai percepito.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile