Trombe d'aria (o tornado): cosa sono, come si manifestano e come proteggersi
Top

Trombe d'aria (o tornado): cosa sono, come si manifestano e come proteggersi

Le trombe d'aria, note anche come tornado, sono fenomeni atmosferici estremamente potenti e distruttivi. Sono vortici di aria ad alta velocità che si sviluppano in una nuvola cumulonembo e si estendono fino al suolo.

Trombe d'aria (o tornado): cosa sono, come si manifestano e come proteggersi
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Luglio 2023 - 15.55


ATF

Le trombe d’aria, note anche come tornado, sono fenomeni atmosferici estremamente potenti e distruttivi. Sono vortici di aria ad alta velocità che si sviluppano in una nuvola cumulonembo e si estendono fino al suolo. Questi vortici sono caratterizzati da un asse verticale e una rotazione rapida intorno ad esso. Le trombe d’aria possono variare in dimensioni e intensità, dalle più piccole e meno distruttive alle grandi e devastanti tornado.

Come si manifestano

Le trombe d’aria si formano in determinate condizioni atmosferiche che creano instabilità e cambiamenti di pressione. Di solito, si verificano durante temporali e temporali intensi. Quando l’aria calda e umida si innalza rapidamente in un’area e incontra un fronte freddo o un cambiamento di direzione dei venti in quota, si crea uno sbilanciamento nella pressione atmosferica. Questo sbilanciamento può portare all’instaurarsi di una rotazione, dando origine a un mesociclone, un potenziale punto di partenza per le trombe d’aria.

Quando il mesociclone scende in basso e tocca il suolo, diventa una tromba d’aria. La rotazione dell’aria continua ad essere alimentata dall’energia termica dell’aria calda e umida presente nel suo percorso. Le trombe d’aria possono spostarsi per diverse distanze e possono raggiungere velocità del vento incredibilmente elevate, causando gravi danni lungo la loro traiettoria.

Leggi anche:  Italia divisa in due tra prove d'estate e temporali: ecco le previsioni per i prossimi giorni

Pericoli delle trombe d’aria

Le trombe d’aria rappresentano una delle minacce meteorologiche più pericolose. I principali rischi associati alle trombe d’aria includono:

  1. Forti venti: I venti all’interno di una tromba d’aria possono superare facilmente i 100 km/h e, nei tornado più intensi, superare anche i 400 km/h. Questi venti possono abbattere edifici, alberi e trasportare oggetti pesanti a grandi distanze, causando danni significativi alle proprietà e alla vita umana.
  2. Forti turbolenze: Le trombe d’aria possono creare turbolenze estreme, rendendo il volo degli aeromobili pericoloso e instabile.
  3. Grandine: I temporali che producono trombe d’aria possono anche generare grandine di grandi dimensioni, che possono danneggiare gravemente le colture, i veicoli e le strutture.
  4. Inondazioni: Le trombe d’aria possono scatenare intense precipitazioni, causando inondazioni rapide e pericolose.

Come proteggersi dalle trombe d’aria

La prevenzione e la preparazione sono essenziali per proteggersi dalle trombe d’aria. Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Monitorare le previsioni meteorologiche: Stare attenti alle previsioni meteorologiche e ai bollettini di avviso può fornire un avvertimento precoce e dare il tempo necessario per prepararsi o evacuare, se necessario.
  2. Creare un piano di emergenza: Avere un piano di emergenza familiare con punti di incontro e procedure di evacuazione chiare può essere vitale durante una situazione di tromba d’aria.
  3. Sotterrarsi: Se si vive in un’area a rischio di trombe d’aria, è consigliabile avere un rifugio sotterraneo o una cantina sicura dove ripararsi durante un tornado.
  4. Rimuovere gli oggetti volanti: Mantenere il cortile libero da oggetti leggeri che potrebbero essere spazzati via dai venti di una tromba d’aria.
  5. Evitare finestre: Durante un tornado, cercare di stare lontano dalle finestre e proteggere gli occhi con indumenti o cuscini, poiché il vetro può essere un pericolo in caso di rottura.
  6. Ascoltare le autorità locali: Seguire le istruzioni delle autorità locali e i piani di evacuazione, se richiesto.
Leggi anche:  Italia divisa in due tra prove d'estate e temporali: ecco le previsioni per i prossimi giorni

Le trombe d’aria sono eventi estremi e imprevedibili, ma prendendo precauzioni e rimanendo informati, è possibile aumentare le possibilità di proteggersi e sopravvivere a queste potenti forze della natura.

Native

Articoli correlati