Mattarella preoccupato per la crisi vede Conte: "Servono presto risposte rapide e concrete"

Al Quirinale il tradizionale appuntamento con il premier e i ministri in vista del Consiglio europeo

Conte e Mattarella

Conte e Mattarella

globalist 18 giugno 2020

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in vista del prossimo Consiglio Europeo, ha incontrato oggi al Quirinale, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con i ministri Luigi Di Maio, Roberto Gualtieri, Vincenzo Amendola e Riccardo Fraccaro. 


Dall’incontro, si apprende dal Quirinale, emerge la necessità di dare risposte concrete e in tempi rapidi all’impiego dei fondi europei per la ripresa economica dopo l’emergenza sanitaria. Pur nella consapevolezza delle difficoltà residue del negoziato, trapela la soddisfazione perché le iniziali posizioni dell’Italia sugli aiuti ai singoli Paesi sono oggi patrimonio comune in Europa.


La riunione odierna è stata dedicata al negoziato in corso - che proseguirà venerdì in teleconferenza- sulla proposta Recovery (Next Generation Eu) e Quadro finanziario Pluriennale 21-27. Durante l’incontro si è accennato agli altri due punti all’ordine del giorno di venerdì: trattati di Minsk e trattative con Uk dopo la Brexit.