Cambio alla Biennale di Venezia: 'Comandante' sarà il film d'apertura
Top

Cambio alla Biennale di Venezia: 'Comandante' sarà il film d'apertura

La pellicola di De Angelis, Favino e Rossi sarà la protagonista indiscussa. Rimandata l'uscita di "Challengers" di Luca Guadagnino.

Cambio alla Biennale di Venezia: 'Comandante' sarà il film d'apertura
Fonte: www.movietele.it
Preroll

redazione Modifica articolo

22 Luglio 2023 - 19.18 Culture


ATF

La Biennale di Venezia, pesantemente condizionata dallo sciopero degli attori e degli autori che sta avvenendo in tutta America, ha annunciato a sorpresa il Film d’apertura della Mostra diretta da Alberto Barbera. Non sarà più “Challengers”, di Luca Guadagnino con Zendaya protagonista, ad aprire la Biennale ma sarà “Comandante”, diretto da Edoardo De Angelis, con Pierfrancesco Favino e Massimiliano Rossi.

“Challengers, il film di Luca Guadagnino, precedentemente annunciato, non parteciperà alla Mostra a seguito delle decisioni assunte dalla produzione”. Questa è la nota ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, che non può far altro che accettare la decisione della produzione made in Usa; con lo sciopero in pieno svolgimento, probabilmente, questa non sarà sicuramente l’ultimo rinvio delle varie produzioni statunitensi.

Il programma della mostra, che verrà ufficialmente presentato martedì 25 luglio dal direttore Alberto Barbera, assieme al presidente della Biennale Roberto Cicutto, non solo rischia di essere cambiato, ma di essere addirittura stravolto.

Leggi anche:  FVG Film Commission: "Ventuno milioni di Euro spesi sul territorio nel 2023"

Ad essere posticipata non è stata solo la prima del film di Guadagnino (prevista per il 30 agosto), ma anche la sua uscita, che dal 15 settembre potrebbe ritardare l’arrivo nelle sale addirittura in primavera. La Mostra rischia, inoltre, di perdere importanti progetti inglesi, in quanto anche il sindacato Unity ha mostrato solidarietà all’America, con Brian Cox in prima fila a manifestare.

“Comandante” sarà presentato ufficialmente in anteprima mondiale, mercoledì 30 agosto, durante la serata di apertura nella Sala Grande del Palazzo del Cinema (Lido di Venezia); dopodiché sarà distribuito dalla 01 Distribution.

Il direttore Alberto Barbera si è così espresso sul film simbolo della Biennale: “Nel quadro di un film d’epoca, risultato di un importante investimento produttivo del cinema italiano, l’opera di Edoardo De Angelis risuona di non ambigui echi contemporanei. Il racconto dell’autentica vicenda del Comandante Salvatore Todaro che salvò la vita ai marinai sopravvissuti all’affondamento del mercantile nemico, mettendo a repentaglio la sicurezza del proprio sommergibile e dei suoi uomini, risulta come un forte richiamo all’esigenza di anteporre i valori dell’etica e della solidarietà umana alla logica brutale dei protocolli militari. Ringrazio l’autore, i produttori Nicola Giuliano e Pierpaolo Verga, e Paolo del Brocco di Rai Cinema per aver accettato il nostro invito a inaugurare l’80/a Mostra del Cinema della Biennale di Venezia”.

Leggi anche:  Addio a Ira von Fürstenberg, l'attrice stella del jet-set muore a 83 anni

Edoardo De Angelis, direttore dell’opera, ha invece dichiarato: “Comandante è un film che parla di forza e Salvatore Todaro ne incarna la sua forma sublime: combattere il nemico senza dimenticare mai la sua natura di essere umano. Pronto a sconfiggerlo ma anche a prestargli soccorso per salvarne la vita come prescritto dalla legge del mare. Perché così si è sempre fatto e sempre si farà”. Scritto dallo stesso De Angelis e da Sandro Veronesi, Comandante è una produzione Indigo Film e O’Groove con Rai Cinema, V-Groove, Wise Pictures, Tramp LTD, in associazione con Beside Productions e in collaborazione con la Marina Militare Italiana e Cinecittà.

Tra gli altri film protagonisti alla Biennale troviamo: “Capitano” di Matteo Garrone, “Enea opera seconda” di Pietro Castellitto con Benedetta Porcaroli, “Finalmente l’alba” di Saverio Costanzo, “Adagio” di Stefano Sollima e “Lubo” di Giorgio Diritti.

Native

Articoli correlati