Addio ad Alan Arkin, attore versatile che fu anche premio Oscar
Top

Addio ad Alan Arkin, attore versatile che fu anche premio Oscar

Ha avuto successo sia in ruoli comici che drammatici e ha vinto un premio Oscar nel 2007 per aver interpretato un nonno eroinomane nel film ‘Little Miss Sunshine’

Addio ad Alan Arkin, attore versatile che fu anche premio Oscar
Alan Arkin
Preroll

redazione Modifica articolo

1 Luglio 2023 - 14.40 Culture


ATF

Come annunciato dai suoi tre figli attraverso un comunicato ufficiale, l’attore e regista statunitense di origini ebraiche Alan Arkin è scomparso all’età di ottantanove anni nella zona di San Diego in California.

Toccanti le parole di Adam (anche lui attore), Matthew e Anthony che si leggono nell’annuncio: «Nostro padre era una straordinaria forza della natura oltre che un talento, sia dal punto di vista artistico che come uomo. Un padre affettuoso, un nonno e bisnonno adorato che ci mancherà profondamente».

Hollywood perde una delle sue componenti più pregiate, noto al grande pubblico soprattutto per il premio Oscar come attore non protagonista conquistato nel 2007, grazie alla sua magistrale interpretazione di Edwin Hoover, il nonno nel film Little Miss Sunshine del 2006 di Jonathan Dayton e Valerie Faris.

Grazie alla sua straordinaria versatilità attoriale, Arkin ha recitato sempre con disinvoltura nei ruoli ricoperti in differenti generi cinematografici. Impossibile non ricordarlo in Edward Mani di Forbice del 1990 di Tim Burton nei panni di Bill Boggs, il padre di Kim, la ragazza adolescente della quale il protagonista Edward si innamora perdutamente.

Leggi anche:  "Adesso Vinco Io": il documentario su Marcello Lippi arriva nelle sale

L’unico Golden Globe lo ha ritirato nel 1967 per aver recitato nella commedia Arrivano i russi, arrivano i russi di Norman Jewison, senza dimenticare le doppie nomination Oscar-Golden Globe per L’urlo del silenzio (1968) di Robert Ellis Miller e Argo (2012) di Ben Affleck.

Native

Articoli correlati