Allevi, novità positive per il musicista che sta lottando contro un mieloma
Top

Allevi, novità positive per il musicista che sta lottando contro un mieloma

Giovanni Allevi, il musicista che sta lottando contro un mieloma, ha detto che dagli ultimi esami risultano grossi progressi e si è detto fiducioso

Allevi, novità positive per il musicista che sta lottando contro un mieloma
Giovanni Allevi
Preroll

globalist Modifica articolo

8 Aprile 2023 - 16.34


ATF

Una buona notizia, visto che dopo tanti aggiornamenti preoccupanti ora c’è un raggio di sole: Giovanni Allevi festeggia con i follower la bella notizia appena ricevuta: “Secondo gli ultimi esami di oggi sto andando alla grande” scrive in un lungo post a corredo della foto che lo ritrae sorridente, anche se sul letto d’ospedale.

Al musicista e compositore è stato diagnosticato un mieloma a giugno 2022 e in questi mesi di lotta contro la malattia non ha mai smesso di aggiornare i suoi fan sulle sue condizioni.

“Si avvicina Pasqua, il giorno della rinascita, e forse non è un caso che coincida col mio compleanno (è nato il 9 aprile 1969, ndr). Ho passato un anno durissimo ma voglio gioire con voi della bella notizia che secondo gli ultimi esami di oggi sto andando alla grande!” ha scritto Giovanni Allevi nel suo post social, raggiante per la bella notizia appena ricevuta. 

Il ringraziamento

 Giovanni Allevi ha voluto abbracciare tutti, dal personale ospedaliero ai malati, a chi lo incoraggia sui social facendogli sentire il proprio sostegno: “Non bastano le parole per ringraziare il personale medico ed infermieristico dell’Istituto dei Tumori di Milano che mi sta accompagnando in questo tortuoso cammino. Vorrei poter abbracciare tutti i pazienti ‘guerrieri’ che stanno lottando come me e che mi hanno sempre incoraggiato col loro esempio, e sostenere coloro che iniziano adesso il percorso terapeutico: la ricerca sta facendo passi da gigante! Grazie a tutti voi e alla mia famiglia per il grandissimo sostegno”, ha scritto, dando l’appuntamento a tutti: “Sono fiducioso che ci vedremo presto, con tanta musica nuova e una diversa visione del mondo!”

Leggi anche:  Duettango: le Grandi Terme di Villa Adriana abbracciano le musiche di Astor Piazzolla
Native

Articoli correlati