“La magia di Marc Chagall tra realtà e surrealtà” è in mostra a Otranto
Top

“La magia di Marc Chagall tra realtà e surrealtà” è in mostra a Otranto

Circa ottanta opere dell'artista bielorusso ripercorreranno le tappe della sua vita difficile. Saranno in esposizione al Castello Aragonese di Otranto, dal 30 marzo al 5 novembre del 2023.

“La magia di Marc Chagall tra realtà e surrealtà” è in mostra a Otranto
Marc Chagall
Preroll

redazione Modifica articolo

28 Febbraio 2023 - 10.07 Culture


ATF

Il Comune di Otranto ha promosso una mostra dedicata all’artista bielorusso Marc Chagall dal 30 marzo al 5 novembre del 2023, al Castello Aragonese. “La magia di Marc Chagall tra realtà e surrealtà” si chiama così la mostra che presenterà circa ottanta opere dell’artista, acqueforti e litografie, dipinti che riproducono scenari onirici e fantasiosi, caratterizzati da colori vivaci e linee semplici. Sono dipinti che esprimono uno stile artistico del tutto personale che riprende in parte le avanguardie contemporanee, ma dalle quali si distacca. Insieme ad altri artisti come Duchamp, Dalì e Picasso, Chagall è un artista innovativo del Novecento di fama mondiale.

La mostra è promossa dal Comune di Otranto ed è supportata dallo Studio Guastalla arte moderna e contemporanea e da “Global Art”, un progetto che mira all’esposizione di opere di artisti internazionali, ed è stata presentata il 24 febbraio in conferenza stampa.

Lo scopo di questa mostra è raccontare la storia dell’artista bielorusso, che ha vissuto la lontananza dalla sua terra natìa in maniera tormentata, pur sapendo di non potervi rimanere per via del suo credo religioso. Per questo, si ripercorrono le tappe della sua vita difficile attraverso un’accurata selezione delle sue opere.

Leggi anche:  A La Kasa dei Libri di Milano la mostra per Montale e Quasimodo

Il commissario straordinario Vincenza Filippi esprime la fierezza del comune pugliese per l’evento: “Il Comune di Otranto è particolarmente orgoglioso di ospitare quest’anno, nel periodo primavera-estate, nelle sale del suo suggestivo Castello, una mostra dedicata ad un artista di rilievo mondiale, come Marc Chagall, poliedrico e visionario genio che ha innovato l’arte del Novecento”.

Native

Articoli correlati