Top

Rai3: "Lucio Dalla il genio di Bologna" nel racconto di Giancarlo Governi

Il giornalista, scrittore e autore televisivo racconta il cantautore nel documentario 'Lucio Dalla, il genio di Bologna'

Lucio Dalla
Lucio Dalla

Desk2

3 Marzo 2022 - 16.26


Preroll

Per la serie I Grandi Protagonisti andrà in onda giovedì 3 febbraio 2022 su Rai3 alle ore 23.10 il programma “Lucio Dalla, il genio di Bologna”, programma è ideato e condotto da Giancarlo Governi, giornalista, scrittore, autore televisivo, regista ed editorialista di Globalist.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il programma, realizzato con la collaborazione di Filippo Anastasi e la regia di Silvio Governi, vuole essere un viaggio sulle piste di questo nostro grande cantautore e uomo di spettacolo completo che ci ha lasciato troppo presto, quando ancora poteva dare tantissimo alla musica e alla cultura italiana. Il viaggio sulle piste di Dalla si focalizza soprattutto sulla città di Bologna, dove Lucio ebbe i natali e dove ha lasciato una traccia profondissima.

Middle placement Mobile

Una città che è stata protagonista di gran parte della cultura italiana, non solo della musica in generale e della canzone d’autore in particolare, ma una città che ha vissuto una storia importante, da protagonista, anche nelle tragedie collettive come l’attentato alla stazione del 1980. Una città di poeti come Pasolini e Roversi, di artisti come Giorgio Morandi, una città di attori, come Gino Cervi. La storia di Lucio Dalla si interseca con quella di Bologna e si capisce che spesso queste storie finiscano per coincidere: Lucio Dalla deve tantissimo a Bologna ma anche Bologna deve tantissimo a Lucio Dalla, le cui tracce e la cui memoria sono e rimarranno per sempre nelle sue vie, nelle sue piazze e nello stesso tessuto sociale.

Dynamic 1

Il programma ripercorre la carriera di Lucio, dai suoi inizi come clarinettista jazz fino alle prime prove di cantautore e di uomo di spettacolo eclettico. Dalla prima canzone che gli darà il grande successo, 4 marzo 1943, da Piazza Grande all’Anno che verrà, fino al successo planetario di Caruso. Ed entrerà nei ricordi dei suoi amici e persino nella sua immensa casa museo di Via D’Azeglio.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage