Verdone ricorda l'amico Troisi: "Oggi saresti stato migliore di tutti noi"
Top

Verdone ricorda l'amico Troisi: "Oggi saresti stato migliore di tutti noi"

L'attore romano ricorda la loro storica amicizia in uno scatto in bianco e nero con Renzo Arbore, Enzo Marchetti, Roberto Benigni, Maurizio Nichetti e Lello Arena.

Carlo Verdone e Massimo Troisi
Carlo Verdone e Massimo Troisi
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Ottobre 2016 - 10.51


ATF

Un Carlo Verdone nostalgico posta su facebook un’immagine di 35 anni fa:”Un mio amico ieri sera mi ha inviato questa foto. Ricordo che era un evento della Rai che dava il via a una serie di monografie su di noi (“Che fai, ridi ?”)”. L’attore romano ricorda la sua storica amicizia con Massimo Troisi in uno scatto in bianco e nero dove in mezzo a Troisi e Verdone, si vedono Renzo Arbore, il curatore del programma Enzo Marchetti, Roberto Benigni, Maurizio Nichetti e Lello Arena. “Probabilmente l’anno è il 1981…che bei tempi – scrive Verdone – Tutti insicuri di quello che ci sarebbe successo: poi il destino fu benevolo e, improvvisamente, avverso per qualcuno”

“Ma tutti lasciammo nel tempo un’impronta – conclude l’attore – Più vedo Massimo agli inizi e più penso che sarebbe stato il migliore negli anni. Peccato. Ma il cinema compie una magia: riesce a fermare il tempo. Un abbraccio a voi tutti”.

Carlo Verdone ricorda qualche anno fa uno scherzo che gli fece Massimo Troisi 
Leggi anche:  Il volto sconosciuto della commedia erotica italiana 
Native

Articoli correlati