Liga Rock Park: in 80mila al concerto di Ligabue a Monza
Top

Liga Rock Park: in 80mila al concerto di Ligabue a Monza

Sold out il live che anticipa il nuovo album del cantautore, 'Made in Italy'

Luciano Ligabue
Luciano Ligabue
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Settembre 2016 - 10.32


ATF

‘Urlando sotto il cielo’, classico del cantautore emiliano ha aperto e concluso il Liga Rock Park, maratona rock che ha radunato 80mila spettatori a Monza in una tappa sold out che sancisce il ritorno sul palco di Ligabue in previsione nel nuovo disco previsto per il 18 novembre. Un concept-album intitolato ‘Made In Italy’ di cui ieri sera sono stati eseguiti quattro brani nelle tre ore di live che hanno visto il musicista protagonista assoluto con la sua band.

Alla compagine live guidata dalla chitarra di Federico Poggipollini si sono uniti, per la prima volta, la tromba di Massimo Greco e i sax di Corrado Terzi ed Emiliano Vernizzi. Pur fra novità e perle rare, lo show non ha rinunciato a una passerella di successi come ‘Ho perso le parole’, ‘Il giorno dei giorni’ o ‘Questa è la mia vita’ fino a classici come ‘Balliamo sul mondo’ e ‘Tra palco e realtà’.

Nel grande prato al centro dell’Autodromo monzese la produzione è imponente, e il palco domina con i suoi 850 mq di schermo e una passerella a ‘T’ che a più riprese trasporta Ligabue e i suoi compagni di palco nel centro dell’azione. Tra grafiche sul maxischermo e giochi di luci l’evento è anche un rock show che si tramuterà in film con riprese sul palco e panoramiche della marea di spettatori girate da un dirigibile sospeso sopra il parco.

Leggi anche:  Freak Antoni avrebbe compiuto 70 anni: l'omaggio di Bologna con una mostra di scatti inediti

Liga Rock Park sarà trasmesso il 23 novembre dai canali Fox e Fox Life con un documentario che segue il processo creativo del nuovo disco, ‘Made in Italy’: un doppio contenuto che sarà anche portato al cinema poco prima della messa in onda in un evento al quale parteciperà stesso Ligabue.

Native

Articoli correlati