Israele continua a combattere nel centro di Gaza e a Rafah: "Operazioni mirate"
Top

Israele continua a combattere nel centro di Gaza e a Rafah: "Operazioni mirate"

Questa settimana l’autorità sanitaria di Gaza ha aumentato il bilancio delle vittime segnalate nel territorio a oltre 37.000 dal 7 ottobre. Israele afferma di aver perso 298 soldati durante la sua offensiva di terra.

Israele continua a combattere nel centro di Gaza e a Rafah: "Operazioni mirate"
Preroll

globalist Modifica articolo

12 Giugno 2024 - 11.29


ATF

L’esercito israeliano ha rilasciato una dichiarazione affermando che continua ad operare nella Striscia di Gaza centrale e nell’area di Rafah. Afferma di stare conducendo “operazioni mirate basate sull’intelligence” e di aver “eliminato un certo numero di cellule terroristiche armate in incontri ravvicinati”.

Dice che “nell’ultimo giorno, l’aeronautica israeliana ha colpito e smantellato oltre 30 obiettivi terroristici in tutta la Striscia di Gaza, comprese strutture militari”.

Le affermazioni non sono state verificate in modo indipendente.

Questa settimana l’autorità sanitaria di Gaza ha aumentato il bilancio delle vittime segnalate nel territorio a oltre 37.000 dal 7 ottobre. Israele afferma di aver perso 298 soldati durante la sua offensiva di terra. Non è stato possibile per i giornalisti verificare in modo indipendente le cifre sulle vittime rilasciate durante il conflitto.

Leggi anche:  Dozzine di palestinesi uccisi nei raid israeliani a Gaza: tra loro un giornalista con moglie e due bambine
Native

Articoli correlati