Trump continua a definire il suo processo 'una caccia alle streghe'
Top

Trump continua a definire il suo processo 'una caccia alle streghe'

Alla fine dell'udienza odierna, Donald Trump è tornato a definire il processo in cui è imputato a New York come una «caccia alle streghe».

Trump continua a definire il suo processo 'una caccia alle streghe'
Donald Trump
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Maggio 2024 - 01.23


ATF

Alla fine dell’udienza odierna, Donald Trump è tornato a definire il processo in cui è imputato a New York come una «caccia alle streghe».

L’ex presidente ha anche detto di sperare che il giudice Juan Merchan archivi il procedimento, come chiesto nuovamente dalla difesa. «Questo caso dovrebbe essere archiviato dal giudice», ha detto, affermando che in questo caso, Merchan «riacquisterebbe il rispetto».

La seconda parte dell’udienza di oggi è stata movimentata dalla dura reprimenda del giudice Merchan nei confronti di uno dei testimoni della difesa, Robert Costello, richiamato al «decoro» da Merchan, dopo una serie di commenti non consentiti.

Leggi anche:  Progressisti, liberali, conservatori: un 'Fronte Popolare' per evitare che Trump torni alla Casa Bianca
Native

Articoli correlati