Lavrov dice sì alla proposta cinese di una conferenza di pace sull'Ucraina
Top

Lavrov dice sì alla proposta cinese di una conferenza di pace sull'Ucraina

La Russia ha accolto con favore la proposta del leader cinese Xi Jinping di tenere una conferenza di pace sull'Ucraina a condizione di una partecipazione paritaria di Mosca e Kiev.

Lavrov dice sì alla proposta cinese di una conferenza di pace sull'Ucraina
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Maggio 2024 - 16.53


ATF

Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, in un incontro con il suo omologo cinese Wang Yi ad Astana, ha accolto con favore la proposta del leader cinese Xi Jinping di tenere una conferenza di pace sull’Ucraina a condizione di una partecipazione paritaria di Mosca e Kiev. Lo ha riferito il ministero degli Esteri russo.

«Sergey Lavrov ha espresso la sua gratitudine ai partner cinesi per una posizione equilibrata sulla soluzione della crisi ucraina, ha accolto con favore la proposta del presidente cinese Xi Jinping di organizzare una conferenza di pace a condizione di una partecipazione paritaria di Russia e Ucraina, tenendo conto dei legittimi interessi di sicurezza di Mosca e la realtà attuale», ha affermato il ministero in una nota.

Leggi anche:  La Russia dà il via alla seconda fase delle esercitazioni nucleari
Native

Articoli correlati