Il Cremlino conferma che le esercitazioni con armi nucleari volute da Putin si svolgeranno nei tempi previsti
Top

Il Cremlino conferma che le esercitazioni con armi nucleari volute da Putin si svolgeranno nei tempi previsti

Il Cremlino ha affermato che le esercitazioni che coinvolgono armi nucleari non strategiche ordinate da Vladimir Putin si terranno “nei tempi previsti”.

Il Cremlino conferma che le esercitazioni con armi nucleari volute da Putin si svolgeranno nei tempi previsti
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Maggio 2024 - 12.45


ATF

Il Cremlino ha affermato che le esercitazioni che coinvolgono armi nucleari non strategiche ordinate da Vladimir Putin si terranno “nei tempi previsti”.

All’inizio di questo mese, il presidente russo ha ordinato ai suoi militari di esercitarsi nello schieramento di armi nucleari tattiche dopo quelle che Mosca ha definito minacce da parte di Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti.

Interrogato sulle esercitazioni di lunedì, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto: “Questa è una domanda per il ministero della Difesa. C’è infatti un ordine del comandante in capo supremo, che verrà eseguito nei tempi previsti”.

Putin ha periodicamente avvertito che il Paese è pronto a combattere una guerra nucleare e ordina regolarmente esercitazioni nucleari strategiche, che tipicamente impiegano missili balistici intercontinentali. È meno comune per la Russia svolgere esercitazioni nucleari tattiche, che utilizzano armi con un rendimento inferiore e destinate ad essere utilizzate sul campo di battaglia.

Leggi anche:  Putin nega di aver diffuso disinformazione in Europa in vista delle elezioni
Native

Articoli correlati