L'appello del Sudafrica all'Aia: "Salvate Rafah o la società palestinese sarà distrutta almeno per una generazione"
Top

L'appello del Sudafrica all'Aia: "Salvate Rafah o la società palestinese sarà distrutta almeno per una generazione"

Il professor Vaughan Lowe KC, che a l'Aia rappresentava il Sudafrica ha avvertito dei rischi dell'invasione di Rafah

L'appello del Sudafrica all'Aia: "Salvate Rafah o la società palestinese sarà distrutta almeno per una generazione"
La Corte internazionale di Giustizia de l'Aia
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Maggio 2024 - 10.35


ATF

Il professor Vaughan Lowe KC, che a l’Aia rappresentava il Sudafrica, ha detto alla corte che una campagna distruttiva a Rafah, l’ultimo angolo di Gaza che non ha subito un’invasione di terra da parte delle forze israeliane, distruggerebbe “le fondamenta della vita palestinese” nel territorio.

“Se il tribunale non agisce ora, la possibilità di ricostruire una società palestinese vitale a Gaza sarà distrutta, almeno per tutta la vita di coloro che sopravvivono agli attuali orrori di Gaza”.

Il Sudafrica ha anche chiesto l’accesso a Gaza per giornalisti e investigatori di crimini di guerra, per raccogliere e preservare prove di potenziali crimini di guerra.

“I dettagli non sono sempre facili da verificare perché Israele continua a impedire a investigatori e giornalisti indipendenti di entrare a Gaza, e oltre 100 giornalisti che erano a Gaza sono stati uccisi da quando sono iniziati gli attacchi israeliani”, ha detto Lowe. “Israele non può bloccare le indagini di investigatori indipendenti e poi dire che la corte non può procedere perché non ci sono prove sufficienti contro di essa”.

Leggi anche:  La Cia accusa Netanyahu di non volere un piano post guerra a Gaza per tenersi l'estrema destra

Il ministero degli Esteri israeliano ha affermato in risposta che il Sudafrica “presenta affermazioni parziali e false” che “si basano su fonti inaffidabili di Hamas” e ha invitato la corte a respingere l’appello.

Native

Articoli correlati