Attacco israeliano a Rafah: gli sfollati sono già 360 mila
Top

Attacco israeliano a Rafah: gli sfollati sono già 360 mila

L’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi (UNRWA) afferma che quasi 360.000 persone sono fuggite da Rafah, a Gaza, da quando Israele ha emesso l’ordine di evacuazione il 6 maggio

Attacco israeliano a Rafah: gli sfollati sono già 360 mila
Bambino palestinese sfollato a Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Maggio 2024 - 10.45


ATF

L’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi (UNRWA) afferma che quasi 360.000 persone sono fuggite da Rafah, a Gaza, da quando Israele ha emesso l’ordine di evacuazione il 6 maggio. “Non c’è nessun posto dove andare. Non c’è sicurezza senza un cessate il fuoco”, ha affermato l’agenzia in un post su X.

I proclami di Gallant

Il ministro della Difesa israeliano Yoav Gallant ha affermato che la guerra a Gaza continuerà finché i prigionieri non saranno liberati e il governo di Hamas e le sue capacità militari non saranno smantellati, ha riferito il quotidiano locale Haaretz. Intervenendo ad una cerimonia sul Monte Herzl, ha aggiunto che la guerra plasmerà la vita degli israeliani “per i decenni a venire”.

Leggi anche:  Israele bombarda un'area protetta a Khan Younis, almeno 71 morti e quasi 300 feriti
Native

Articoli correlati