La Casa Bianca accusa Trump: "Nelle sue parole la spaventosa retorica dei fascisti"
Top

La Casa Bianca accusa Trump: "Nelle sue parole la spaventosa retorica dei fascisti"

 La Casa Bianca ha risposto, domenica, all'ex presidente Donald Trump, dopo che ha paragonato l'amministrazione Biden alle forze di polizia della Gestapo nella Germania nazista.

La Casa Bianca accusa Trump: "Nelle sue parole la spaventosa retorica dei fascisti"
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Maggio 2024 - 16.10


ATF

Un farabutto estremista che invece di stare dentro ad una gabbia rischia di diventare il nuovo presidente degli Stati Uniti.

 La Casa Bianca ha risposto, domenica, all’ex presidente Donald Trump, dopo che ha paragonato l’amministrazione Biden alle forze di polizia della Gestapo nella Germania nazista.

“Invece di riecheggiare la spaventosa retorica dei fascisti, pranzare con i neo-nazisti e diffondere teorie del complotto, poi sfatate, che sono costate la vita a coraggiosi agenti di polizia, il presidente Biden sta riunendo il popolo americano attorno ai nostri valori democratici condivisi e allo stato di diritto – un approccio ciò ha prodotto la più grande riduzione della criminalità violenta degli ultimi 50 anni”, ha dichiarato in una nota il vice segretario stampa Andrew Bates.

Secondo un audio ottenuto dal New York Times, Trump, sabato, ha parlato ad un gruppo di supporters dicendo che i suoi casi giudiziari sono da imputare alla Casa Bianca. “Queste persone gestiscono un’amministrazione della Gestapo. Ed è l’unica cosa che hanno. Ed è l’unico modo in cui vinceranno, secondo loro, e in realtà li sta uccidendo”, ha detto Trump.

Native

Articoli correlati