L'Onu accusa: "Il personale Unrwa arrestato dagli israeliani sottoposto a torture e maltrattamenti"
Top

L'Onu accusa: "Il personale Unrwa arrestato dagli israeliani sottoposto a torture e maltrattamenti"

Lazzarini ha chiesto un'indagine indipendente e "l'assunzione di responsabilità per il palese disprezzo dello status di protezione degli operatori umanitari, delle operazioni e delle strutture secondo il diritto internazionale".

L'Onu accusa: "Il personale Unrwa arrestato dagli israeliani sottoposto a torture e maltrattamenti"
Preroll

globalist Modifica articolo

18 Aprile 2024 - 16.37


ATF

 Philippe Lazzarini, commissario generale dell’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione dei rifugiati palestinesi (Unrwa), ha dichiarato al Consiglio di sicurezza dell’Onu che “il personale dell’Unrwa detenuto dalle forze di sicurezza israeliane” ha “condiviso strazianti testimonianze di maltrattamenti e torture durante la detenzione”.

Lazzarini ha chiesto un’indagine indipendente e “l’assunzione di responsabilità per il palese disprezzo dello status di protezione degli operatori umanitari, delle operazioni e delle strutture secondo il diritto internazionale”.

Lazzarini ha inoltre detto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che l’Unrwa è “sottoposta a enormi tensioni” e ha affermato che “è in corso una campagna insidiosa per mettere fine alle operazioni dell’Unrwa”.

Ha affermato che le richieste di chiusura dell’agenzia Onu “non riguardano l’adesione ai principi umanitari”. Si tratta invece di “mettere fine allo status di rifugiato di milioni di palestinesi”.

Leggi anche:  Dopo gli attacchi israeliani già 110 mila palestinesi sono fuggiti da Rafah
Native

Articoli correlati