Biden, monito a Pechino: difendere le Filippine in caso di attacco nel Mar Cinese
Top

Biden, monito a Pechino: difendere le Filippine in caso di attacco nel Mar Cinese

Biden ha detto che qualsiasi attacco ad aerei, navi o forze armate filippine nel Mar Cinese Meridionale» farebbe scattare l'applicazione del «trattato di mutua difesa

Biden, monito a Pechino:  difendere le Filippine in caso di attacco nel Mar Cinese
Preroll

globalist Modifica articolo

12 Aprile 2024 - 00.53


ATF

Ora la tensione si sposta a Oriente. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si è impegnato a difendere le Filippine in caso di «attacco» nel Mar Cinese Meridionale durante un vertice senza precedenti con i leader giapponesi e filippini.

«Qualsiasi attacco ad aerei, navi o forze armate filippine nel Mar Cinese Meridionale» farebbe scattare l’applicazione del «trattato di mutua difesa», ha dichiarato Biden.

Il presidente degli Stati Uniti ha fatto questa dichiarazione insieme al suo omologo filippino Ferdinand Marcos e al primo ministro giapponese Fumio Kishida, che ha invitato per un vertice trilaterale alla Casa Bianca. 

Il riferimento è chiaramente rivolto alla Cina, seppur mai nominata, che in questo momento ha una sfida aperta con le filippine.

Leggi anche:  Biden definisce 'scandalosa' la richiesta di mandato d'arresto per Netanyahu
Native

Articoli correlati