Israele compra 40.000 tende in vista dell'evacuazione dei civili prima dell'invasione di Rafah
Top

Israele compra 40.000 tende in vista dell'evacuazione dei civili prima dell'invasione di Rafah

Un funzionario israeliano ha detto che Israele sta acquistando 40.000 tende per preparare l'evacuazione di centinaia di migliaia di palestinesi dalla città di Rafah, nel sud di Gaza.

Israele compra 40.000 tende in vista dell'evacuazione dei civili prima dell'invasione di Rafah
Macerie a Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

9 Aprile 2024 - 10.54


ATF

Un funzionario israeliano ha detto che Israele sta acquistando 40.000 tende per preparare l’evacuazione di centinaia di migliaia di palestinesi dalla città di Rafah, nel sud di Gaza.

Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha dichiarato lunedì che è stata fissata una data per l’invasione israeliana di Rafah, situata al confine con l’Egitto, senza rivelare la data specifica.

Funzionari israeliani hanno affermato che Rafah è l’ultima grande roccaforte di Hamas a Gaza. Si stima che circa 1,5 milioni di palestinesi – oltre la metà della popolazione di Gaza – si siano rifugiati nella città meridionale dopo essere fuggiti dai bombardamenti israeliani in altre parti del territorio.

Molti paesi occidentali, compresi gli Stati Uniti, hanno espresso una forte opposizione alla proposta invasione di terra israeliana poiché qualsiasi attacco a Rafah causerà probabilmente molte più vittime civili e peggiorerà una crisi umanitaria già acuta in tutta Gaza.

La città è anche un centro logistico per la distribuzione degli aiuti attraverso Gaza, dove la carestia incombe e dove, secondo le Nazioni Unite, un bambino su tre sotto i due anni nel nord è gravemente malnutrito.

Leggi anche:  L'Egitto ha respinto l'ipotesi di Israele di gestire insieme il valico di Rafah: tocca solo ai palestinesi

Israele ha affermato di avere un piano per evacuare i civili prima della sua offensiva, e lunedì il ministero della Difesa israeliano ha pubblicato una gara d’appalto per cercare un fornitore di tende.

Il funzionario israeliano, parlando in condizione di anonimato, ha confermato che le tende facevano parte dei preparativi per Rafah.

Native

Articoli correlati