Trump cerca di prendere tempo e chiede la ricusazione del giudice che si occupa dei soldi dati alla pornostar
Top

Trump cerca di prendere tempo e chiede la ricusazione del giudice che si occupa dei soldi dati alla pornostar

Gli avvocati del tycoon hanno esortato il giudice di Manhattan Juan M. Merchan a farsi da parte, adducendo un conflitto di interessi e pregiudizi

Trump cerca di prendere tempo e chiede la ricusazione del giudice che si occupa dei soldi dati alla pornostar
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Aprile 2024 - 02.12


ATF

Tutti tentativi di sfuggire alla giustizia. L’ex presidente Donald Trump chiede un nuovo giudice pochi giorni prima che il suo caso relativo ai soldi pagati a una pornostar per comprare il suo silenzio venga avviato al processo.

Gli avvocati del tycoon hanno esortato il giudice di Manhattan Juan M. Merchan a farsi da parte, adducendo un conflitto di interessi e pregiudizi perché sua figlia è una consulente dei democratici. Il giudice ha respinto una richiesta simile lo scorso agosto.

Nelle carte del tribunale rese pubbliche, gli avvocati di Trump hanno affermato che è improprio per Merchan «presiedere questo procedimento mentre trae vantaggio, finanziariamente e reputazionalmente, dal modo in cui questo caso sta interferendo» con la campagna di Trump come presunto candidato presidenziale repubblicano. Il processo dovrebbe iniziare il 15 aprile.

Leggi anche:  Trump definisce il processo sui fondi neri alla pornostar una 'interferenza politica'
Native

Articoli correlati