Netanyahu si ritira dai negoziati di Doha e accusa l'Onu di aver favorito Hamas chiedendo il cessate il fuoco
Top

Netanyahu si ritira dai negoziati di Doha e accusa l'Onu di aver favorito Hamas chiedendo il cessate il fuoco

Lo ha detto l'ufficio del premier Benyamin Netanyahu. Israele, su indicazione del capo del Mossad David Barnea, ha ritirato la propria delegazione dai negoziati a Doha.

Netanyahu si ritira dai negoziati di Doha e accusa l'Onu di aver favorito Hamas chiedendo il cessate il fuoco
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Marzo 2024 - 10.49


ATF

 L’ora delle accuse: «La posizione di Hamas dimostra in maniera chiara che non è interessato a continuare le trattative e rappresenta una prova dolorosa dei danni causati dalla decisione del Consiglio di sicurezza», sul cessate il fuoco a Gaza.

Lo ha detto l’ufficio del premier Benyamin Netanyahu. Israele, su indicazione del capo del Mossad David Barnea, ha ritirato la propria delegazione dai negoziati a Doha.

Dopo aver rilevato che Hamas ha respinto la proposta di compromesso degli Usa, l’ufficio del premier ha ribadito: «Israele non si arrenderà alle richieste strampalate di Hamas e continuerà ad agire per raggiungere gli obiettivi della guerra».

Leggi anche:  Gaza e i suoi orfani: così stanno uccidendo l'infanzia
Native

Articoli correlati