Stoltenberg spiega che la Nato non ha intenzione di inviare truppe da combattimento in Ucraina
Top

Stoltenberg spiega che la Nato non ha intenzione di inviare truppe da combattimento in Ucraina

Il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, ha dichiarato all’Associated Press che l’alleanza militare non ha intenzione di inviare truppe da combattimento in Ucraina.

Stoltenberg spiega che la Nato non ha intenzione di inviare truppe da combattimento in Ucraina
Il segretario della Nato Jens Stoltenberg
Preroll

globalist Modifica articolo

27 Febbraio 2024 - 12.54


ATF

Il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, ha dichiarato all’Associated Press che l’alleanza militare non ha intenzione di inviare truppe da combattimento in Ucraina.

Stoltenberg ha affermato che “gli alleati della NATO stanno fornendo un sostegno senza precedenti all’Ucraina. Lo abbiamo fatto dal 2014 e ci siamo intensificati dopo l’invasione su vasta scala. Ma non ci sono piani per l’invio di truppe da combattimento della NATO sul terreno in Ucraina”.

In vista di un viaggio a Parigi lunedì, dove alti funzionari di oltre 20 paesi hanno discusso le opzioni per aumentare gli aiuti all’Ucraina, il primo ministro slovacco, Robert Fico, ha detto che alcuni stanno valutando se concludere accordi bilaterali per inviare truppe in Ucraina per aiutarla a difendersi. fuori dall’invasione russa su vasta scala.

Fico ha detto che il suo governo non ha intenzione di proporre l’invio di soldati slovacchi, ma non ha fornito dettagli su quali paesi potrebbero prendere in considerazione tali accordi, o cosa farebbero le truppe in Ucraina.

Leggi anche:  La Nato imputa alla Cina il ruolo decisivo nella guerra della Russia all'Ucraina

Lunedì il presidente francese Emmanuel Macron ha dichiarato di rifiutarsi di escludere l’invio di truppe di terra in Ucraina, anche se ha affermato che non esiste consenso su tale passo.

Native

Articoli correlati