Londra pensa di sospendere l'esportazione di armi verso Israele se Netanyahu attaccherà Rafah
Top

Londra pensa di sospendere l'esportazione di armi verso Israele se Netanyahu attaccherà Rafah

Il governo britannico prenderà in considerazione la sospensione delle licenze di esportazione di armi verso Israele se Benjamin Netanyahu dovesse portare avanti un'offensiva di terra contro Rafah.

Londra pensa di sospendere l'esportazione di armi verso Israele se Netanyahu attaccherà Rafah
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Febbraio 2024 - 01.34


ATF

 Il governo britannico prenderà in considerazione la sospensione delle licenze di esportazione di armi verso Israele se Benjamin Netanyahu dovesse portare avanti un’offensiva di terra contro Rafah.

Lo scrive il Guardian, sottolineando che con il peggioramento della situazione umanitaria a Gaza è aumentata la pressione diplomatica sul Regno Unito affinché segua gli altri paesi e sospenda le esportazioni di armi verso Israele.

Fonti ministeriali citate dal quotidiano hanno detto che, sebbene non sia stata presa alcuna decisione sulla sospensione delle licenze di esportazione di armi, il Regno Unito avrebbe la capacità di rispondere rapidamente se la consulenza legale ai ministri affermasse che Israele sta violando il diritto umanitario internazionale.

Leggi anche:  Gaza tradita, gli impegni mancati del G7
Native

Articoli correlati