La Libia libera quattro membri di Hamas condannati per traffico di armi
Top

La Libia libera quattro membri di Hamas condannati per traffico di armi

La Libia ha rilasciato quattro membri di Hamas in un apparente gesto di solidarietà con il gruppo terroristico nel mezzo della guerra a Gaza.

La Libia libera quattro membri di Hamas condannati per traffico di armi
La Libia libera 4 mebri di Hamas
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Dicembre 2023 - 13.06


ATF

La Libia ha rilasciato quattro membri di Hamas in un apparente gesto di solidarietà con il gruppo terroristico nel mezzo della guerra a Gaza.

I quattro uomini – Marwan al-Ashqar, suo figlio Baraa, Mouayad Abed e Nasib Choubeir – erano stati arrestati dalla polizia libica nel 2016 su richiesta degli Stati Uniti.

Sono stati giudicati colpevoli di traffico di armi e condannati nel 2019 a pene detentive che vanno dai 17 ai 22 anni. Ma dopo lo scoppio della guerra, Hamas ha iniziato a chiedere alla Libia di rilasciare i suoi membri.

La Libia – che solo mesi fa era in trattative per normalizzare i legami con Israele – ha accolto l’appello e ha liberato i quattro membri dell’organizzazione.

I quattro sono stati fotografati stamattina su un jet privato diretto a Istanbul. Da lì, avrebbero dovuto volare in Qatar, che continua a ospitare la leadership di Hamas e a mediare i colloqui tra il gruppo terroristico e Israele.

Leggi anche:  Hamas chiede il rilascio di 500 prigionieri palestinesi per ogni ostaggio israeliano
Native

Articoli correlati