Sanchez: "Spagna amica di Israele ma le uccisioni di civili a Gaza sono inaccettabili"
Top

Sanchez: "Spagna amica di Israele ma le uccisioni di civili a Gaza sono inaccettabili"

Pedro Sanchez, all'indomani di un durissimo scontro diplomatico tra Madrid e Tel Aviv parla con il ministro israeliano Benny Gantz

Sanchez: "Spagna amica di Israele ma le uccisioni di civili a Gaza sono inaccettabili"
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Dicembre 2023 - 14.48


ATF

Parole chiare e coerenti: «Ho parlato con il ministro israeliano Benny Gantz, al quale ho ribadito che Israele è partner e amico della Spagna. Ancora una volta ho condannato gli attacchi terroristici di Hamas del 7 ottobre. La Spagna vuole il rilascio immediato di tutti gli ostaggi. Israele ha il diritto di difendersi da questo attacco terroristico, ma ho riaffermato che la Spagna considera insopportabile la morte dei civili a Gaza e che Israele deve rispettare il diritto internazionale umanitario».

Lo scrive su X il premier spagnolo, Pedro Sanchez, all’indomani di un durissimo scontro diplomatico tra Madrid e Tel Aviv.

Leggi anche:  Sanchez condanna la risposta 'sproporzionata' di Israele a Gaza e invoca uno stato di Palestina
Native

Articoli correlati