Mosca ringrazia Hamas per il rilascio delle due donne israelo-russe rapite
Top

Mosca ringrazia Hamas per il rilascio delle due donne israelo-russe rapite

Mosca «è grata» alla leadership di Hamas per il rilascio, ieri, di due cittadine russe in ostaggio. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

Mosca ringrazia Hamas per il rilascio delle due donne israelo-russe rapite
Preroll

globalist Modifica articolo

30 Novembre 2023 - 15.37


ATF

 Mosca «è grata» alla leadership di Hamas per il rilascio, ieri, di due cittadine russe in ostaggio. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. Lo riporta Ria Novosti.

«Conformemente all’accordo raggiunto con la leadership del movimento Hamas, il 29 novembre sono state rilasciate le nostre connazionali Elena Trufanova e Irina Tatti, che erano tenute in ostaggio nella Striscia di Gaza», afferma il ministero degli Esteri russo in una nota pubblicata sul suo sito web.

Hamas ha rilasciato le due cittadine russe senza condizioni come gesto di omaggio verso Putin. Facilmente intuibile il ruolo dell’Iran che in questa fase storica sostiene Hamas anche

Leggi anche:  Hamas accusa Biden di ipocrisia: "Vuole salvare la faccia a Israele"
Native

Articoli correlati