Guterres ancora contro l'Onu: "Scioccato dall'uccisione di donne e bambini nelle nostre scuole"
Top

Guterres ancora contro l'Onu: "Scioccato dall'uccisione di donne e bambini nelle nostre scuole"

Lo ha dichiarato il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres. "Centinaia di migliaia di civili palestinesi stanno cercando rifugio presso le strutture delle Nazioni Unite in tutta Gaza

Guterres ancora contro l'Onu: "Scioccato dall'uccisione di donne e bambini nelle nostre scuole"
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Novembre 2023 - 00.56


ATF

“Sono profondamente scioccato dal fatto che due scuole dell`UNRWA siano state colpite in meno di 24 ore a Gaza. Decine di persone, molte donne e bambini, sono state uccise e ferite mentre cercavano sicurezza nelle sedi delle Nazioni Unite”.

Lo ha dichiarato il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres. “Centinaia di migliaia di civili palestinesi stanno cercando rifugio presso le strutture delle Nazioni Unite in tutta Gaza a causa dell’intensificarsi dei combattimenti. Ribadisco che le nostre strutture sono inviolabili”.

Guterres ha ribadito che “questa guerra provoca ogni giorno un numero sconcertante e inaccettabile di vittime civili, tra cui donne e bambini. Questo deve finire. Ribadisco il mio appello per un cessate il fuoco umanitario immediato”.

E ha poi espresso “il mio profondo apprezzamento per tutti gli sforzi di mediazione condotti dal governo del Qatar”.

Leggi anche:  Fatah e Hamas si accordano per un governo di riconciliazione per il dopo Gaza: l'ira di Netanyahu
Native

Articoli correlati