Israele nega i crimini di guerra: "Avvertiamo con i volantini dei bombardamenti"
Top

Israele nega i crimini di guerra: "Avvertiamo con i volantini dei bombardamenti"

Israele distribuirà un milione di volantini a Gaza per avvertirli in anticipo degli attacchi: lo ha affermato il presidente Isaac Herzog

Israele nega i crimini di guerra: "Avvertiamo con i volantini dei bombardamenti"
Blinken e Isaac Herzog
Preroll

globalist Modifica articolo

3 Novembre 2023 - 16.16


ATF

Israele distribuirà un milione di volantini a Gaza per avvertirli in anticipo degli attacchi: lo ha affermato il presidente.

Il presidente israeliano ha affermato che Israele ha il “diritto all’autodifesa” mentre era accanto al segretario di stato americano Antony Blinken a Tel Aviv.

Isaac Herzog ha affermato che più di un milione di volantini saranno inviati a Gaza per “avvisare i cittadini” degli attacchi. Ha esortato le persone a “per favore andarsene” e ha insistito sul fatto che gli avvertimenti significano che Israele sta seguendo le norme del diritto internazionale.

“Abbiamo il diritto all’autodifesa, vi vogliamo fuori dai locali dove missili, pistole, bombe e mortai vengono sparati contro la nostra gente”, ha detto. “Sei milioni di messaggi di testo, quattro milioni di telefonate e 1,2 milioni di opuscoli parlano da soli mentre proteggiamo i civili che si spostano verso zone sicure”, ha aggiunto.

Leggi anche:  Blinken a Herzog: "No attacco a Rafah senza piano per sicurezza milione rifugiati"
Native

Articoli correlati