L'avvocata di Trump si dichiara colpevole di aver cercato di ribaltare la vittoria di Biden in Georgia
Top

L'avvocata di Trump si dichiara colpevole di aver cercato di ribaltare la vittoria di Biden in Georgia

L'avvocata Sidney Powell, accusata insieme a Donald Trump e ad altre 17 persone di aver violato la legge della Georgia in relazione ai tentativi di rovesciare la sconfitta di Trump alle elezioni presidenziali del 2020, si è dichiarata colpevole

L'avvocata di Trump si dichiara colpevole di aver cercato di ribaltare la vittoria di Biden in Georgia
Sidney Powell e Rudolph Giuliani
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Ottobre 2023 - 18.34


ATF

L’avvocata Sidney Powell, accusata insieme a Donald Trump e ad altre 17 persone di aver violato la legge della Georgia in relazione ai tentativi di rovesciare la sconfitta di Trump alle elezioni presidenziali del 2020, si è dichiarata colpevole, raggiungendo un accordo con i pubblici ministeri.

 Powell si è dichiarata colpevole solo un giorno prima dell’inizio della selezione della giuria per il suo processo.

Su Powell pesavano 7 capi d’accusa legati allo schema per mantenere al potere Trump, dopo la sconfitta da parte del democratico Joe Biden, e l’accusa sostiene anche che la donna abbia partecipato a una violazione non autorizzata delle apparecchiature elettorali in un ufficio elettorale di una contea rurale della Georgia.

L’accettazione di un patteggiamento è un notevole cambiamento di rotta per una legale che, forse più di chiunque altro, ha spinto strenuamente teorie cospirative infondate su una presunta `elezione rubata´, a fronte di ampie prove del contrario.

Leggi anche:  Trump e Biden stravincono le loro primarie nel Michigan ma gli arabo-americani contestano Joe
Native

Articoli correlati