L'Ungheria vieta import di miele e di altri prodotti da Kiev
Top

L'Ungheria vieta import di miele e di altri prodotti da Kiev

Orban insiste: miele e alcuni prodotti a base di carne verranno aggiunti alla lista di alimenti di cui l'Ungheria vieterà l'import dall'Ucraina.

L'Ungheria vieta import di miele e di altri prodotti da Kiev
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Aprile 2023 - 16.23


ATF

Orban insiste: miele e alcuni prodotti a base di carne verranno aggiunti alla lista di alimenti di cui l’Ungheria vieterà l’import dall’Ucraina. L’obiettivo del governo guidato da Viktor Orban è quello di tutelare gli agricoltori locali. L’eccesso di prodotti importati «ha rovinato il nostro mercato nelle ultime settimane e negli ultimi mesi», ha spiegato il ministro Gergely Gulyas in conferenza stampa.

«Siamo lieti di aiutare l’Ucraina, ma la solidarietà non può rovinare i contadini ungheresi, la nostra economia e , soprattutto, la nostra agricoltura», ha proseguito. Gulyas ha chiarito che, nonostante il divieto di importazione, il transito di prodotti ucraini attraverso l’Ungheria sarà consentito, ma i carichi saranno controllati elettronicamente e ricorrendo ad apposite pattuglie.

Saranno monitorate anche le spedizioni di prodotti provenienti da paesi terzi, per verificare che non siano ucraini. Una portavoce del governo ha poi annunciato che Budapest richiederà alla filiera dei generi alimentari di attuare sconti su vari prodotti nel tentativo di frenare l’inflazione. Sinora il governo ungherese ha vietato l’importazione di 25 prodotti dall’Ucraina tra cui cereali, semi oleosi, farina e olio da cucina.

Leggi anche:  La Corte Ue condanna l'Ungheria a pagare 200 milioni di euro per aver negato i diritti ai migranti
Native

Articoli correlati