Putin contro Kiev: "Ipocriti, vogliono intensificare la guerra con l'aiuto dell'Occidente"
Top

Putin contro Kiev: "Ipocriti, vogliono intensificare la guerra con l'aiuto dell'Occidente"

Vladimir Putin nella conversazione telefonica con i presidente turco Erdogan, ha richiamato l'attenzione sulla linea distruttiva del regime di Kiev, che ha fatto affidamento sull'intensificazione delle ostilità con il sostegno occidentale

Putin contro Kiev: "Ipocriti, vogliono intensificare la guerra con l'aiuto dell'Occidente"
Preroll

globalist Modifica articolo

16 Gennaio 2023 - 19.51


ATF

Fine della guerra? Chissà quando. Il presidente russo Vladimir Putin, durante la sua conversazione telefonica con i presidente turco Recep Tayyip Erdogan, ha richiamato l’attenzione «sulla linea distruttiva del regime di Kiev, che ha fatto affidamento sull’intensificazione delle ostilità con il sostegno degli sponsor occidentali, aumentando il volume delle armi e delle attrezzature militari trasferite».

Lo ha detto Ria Novosti, citando quanto dichiarato dal Cremlino. «Un esempio della politica ipocrita di Kiev è stato il rifiuto della proposta di cessare il fuoco per il periodo del Natale ortodosso», riporta il messaggio.

Il segretario delle Nazioni Unite Guterres condanna l’attacco di Dnipro

Il Segretario generale alle Nazioni Unite Antonio Guterres ha «condannato» l’attacco russo a un palazzo residenziale a Dnipro, Ucraina, colpito da un missile. «Un attacco – ha dichiarato la sua portavoce, Stephanie Tremblay – ha colpito sabato sera un edificio residenziale a Dnipro, uno degli attacchi più gravi dall’inizio dell’invasione russa».

Le vittime, al momento, sono almeno quaranta. «Il Segretario generale – ha aggiunto la portavoce – ha condannato questo attacco, dicendo che si tratta di un nuovo esempio di sospetta violazione del diritto». 

Leggi anche:  Putin torna a far 'annusare' la minaccia nucleare
Native

Articoli correlati