In Russia è vietato essere omosessuali: la nuova terribile legge omofoba firmata da Putin
Top

In Russia è vietato essere omosessuali: la nuova terribile legge omofoba firmata da Putin

Una norma che rende potenzialmente impossibile ogni manifestazione pubblica in difesa dei diritti delle minoranze sessuali

In Russia è vietato essere omosessuali: la nuova terribile legge omofoba firmata da Putin
Manifestazione contro le leggi omofobe russe
Preroll

globalist Modifica articolo

5 Dicembre 2022 - 14.56


ATF

Vladimir Putin ha firmato la legge che proibisce anche tra gli adulti «la promozione» di quelle che vengono definite «relazioni sessuali non tradizionali»: lo riferisce la Tass.

Secondo molti osservatori si va così verso l’allargamento della famigerata legge che vieta «la promozione» degli «atteggiamenti sessuali non tradizionali» tra i minori: una norma che rende potenzialmente impossibile ogni manifestazione pubblica in difesa dei diritti delle minoranze sessuali e che è stata bocciata dalla Corte di Strasburgo perché discriminatoria e perché lede il diritto alla libertà d’espressione.

Leggi anche:  Putin secondo solo a Stalin: il più crudele di tutti gli altri capi del Cremlino
Native

Articoli correlati