Top

India, la Corte Suprema al governo: "Decidete sui matrimoni omosessuali"

Le richieste mirano a inserire le nozze tra persone dello stesso sesso nello Special Marriage Act, la legge indiana del 1954 che prevede il matrimonio civile per le coppie che si sposano senza seguire riti religiosi.

India, la Corte Suprema al governo: "Decidete sui matrimoni omosessuali"
Matrimoni omosessuali in India

globalist Modifica articolo

25 Novembre 2022 - 15.21


Preroll

La Corte Suprema indiana ha chiesto al governo centrale di rispondere alle numerose petizioni che chiedono di equiparare il matrimonio di coppie gay a quello di coppie eterosessuali.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Le richieste mirano a inserire le nozze tra persone dello stesso sesso nello Special Marriage Act, la legge indiana del 1954 che prevede il matrimonio civile per le coppie che si sposano senza seguire riti religiosi.

Middle placement Mobile

Un collegio composto dal Presidente della Corte, D.Y. Chandrachud e dal giudice Hima Kohli ha accettato di ascoltare Supriya Chakraborty e Abhay Dang, una coppia di uomini che convive da dieci anni: loro sostengono che il non riconoscimento delle nozze gay è una discriminazione che colpisce la dignità e la piena realizzazione delle coppie LGBTQ+. Una seconda petizione dellostesso tenore è stata firmata da Parth Phiroze Mehrotra e Uday Raj Anand.

Dynamic 1

La Corte Suprema ha raggruppato le altre petizioni provenienti da Alte Corti di vari stati e ha chiesto al governo indiano e all’Avvocato dello stato di rispondere entro quattro settimane

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile