Top

Kherson, il vice-governatore filo-russo contro Mosca: "Shoigu dovrebbe spararsi per la vergogna"

Il vice governatore installato dai russi a Kherson, Kirill Stremousov,si scaglia in un video contro «generali e ministri» russi per le sconfitte riportate negli ultimi mesi in Ucraina

Kherson, il vice-governatore filo-russo contro Mosca: "Shoigu dovrebbe spararsi per la vergogna"
Kirill Stremousov, vice-governatore filo-russo di Kherson

globalist Modifica articolo

6 Ottobre 2022 - 21.24


Preroll

Guerra in Ucraina, i falchi premono sul Cremlino.  Il vice governatore installato dai russi a Kherson si scaglia in un video contro «generali e ministri» russi per le sconfitte riportate negli ultimi mesi in Ucraina, arrivando a dire che il ministro della Difesa Sergei Shoigu dovrebbe spararsi per la vergogna. «In effetti molti dicono: se io fossi il ministro della Difesa che ha permesso questa situazione, come ufficiale, io mi sarei sparato. Ma dovete sapere che la parola ufficiale è incomprensibile ai più», afferma Kirill Stremousov nel video postato su Telegram in cui attacca i «comandanti incompetenti» responsabili dei problemi e delle sconfitte sul campo dei russi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Stremousov poi mette in contrasto «il piccolo numero» di «predoni corrotti ed altro tipo di gente» del ministero della Difesa russo con gli «eroi» che combattono sul fronte. 

Middle placement Mobile

«Tutti quelli che hanno dato la loro vita, che hanno resistito fino alla fine sono eroi – ha concluso – lo so personalmente perché io sto sul fronte».

Dynamic 1

Il video è stato pubblicato nel giorno in cui Kiev ha annunciato di aver liberato 400 chilometri quadrati nella regione di Kherson. Cosa che Stremousov nega affermando che le truppe russe «stanno resistendo all’attacco» e che l’avanzata ucraina «è stata fermata».

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile