Top

Ucraina, l'Italia e il prestito da 200 milioni a Kiev: servirà per pagare gli insegnanti

I fondi, sottolinea il ministero ucraino, saranno utilizzati per coprire i salari degli insegnanti negli istituti di istruzione secondaria generale.

Ucraina, l'Italia e il prestito da 200 milioni a Kiev: servirà per pagare gli insegnanti
Mario Draghi e Volodymyr Zelensky

globalist Modifica articolo

16 Agosto 2022 - 16.40


Preroll

L’Ucraina ha ricevuto un prestito di 200 milioni di euro dalla Repubblica italiana. E’ quanto riferisce il ministero delle Finanze ucraine in un comunicato. Secondo i termini del contratto di prestito, le condizioni finanziarie sono agevolate. Il prestito è previsto per un periodo di 15 anni, con un periodo di tolleranza di 7,5 anni, e applica un tasso di interesse dello zero per cento.

OutStream Desktop
Top right Mobile

I fondi, sottolinea il ministero ucraino, saranno utilizzati per coprire i salari degli insegnanti negli istituti di istruzione secondaria generale.

Middle placement Mobile

L’accordo di prestito è stato firmato il 5 agosto scorso tra l’Ucraina rappresentata dal Ministro delle Finanze dell’Ucraina e il Governo della Repubblica Italiana rappresentato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze dell’Italia come creditore.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile