Top

Ucraina, i russi conquistano il borgo di Pisky alla periferia di Donetsk

Le truppe russe e i ribelli sostenuti dal Cremlino stanno cercando di conquistare le aree controllate dall'Ucraina a nord e a ovest della città di Donetsk per espandere la repubblica autoproclamata controllata dai separatist

Ucraina, i russi conquistano il borgo di Pisky alla periferia di Donetsk
Guerra in Ucraina

globalist Modifica articolo

13 Agosto 2022 - 21.42


Preroll

 Guerra senza fine e al momento non ci sono spiragli di pace: il ministero della Difesa russo ha affermato che le forze armate di Mosca hanno preso il controllo di Pisky, un centro alla periferia della città di Donetsk, capoluogo di provincia che i separatisti filo-Mosca controllano dal 2014.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Le truppe russe e i ribelli sostenuti dal Cremlino stanno cercando di conquistare le aree controllate dall’Ucraina a nord e a ovest della città di Donetsk per espandere la repubblica autoproclamata controllata dai separatisti. Ma l’esercito ucraino ha riferito che i suoi soldati hanno impedito un’avanzata notturna verso le città più piccole di Avdiivka e Bakhmut.

Middle placement Mobile

Il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, ha aggiunto che gli attacchi russi vicino a Kramatorsk, 120 chilometri a nord della città di Donetsk, hanno distrutto un lanciarazzi multiplo fornito dagli Stati Uniti e delle munizioni.

Dynamic 1

Le autorità ucraine non hanno riconosciuto alcuna perdita militare, ma hanno affermato che i missili russi hanno distrutto 20 edifici residenziali.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile