Top

Ucraina, gli Usa contrari al bando dei turisti russi: "Non vogliamo danneggiare il popolo"

“L'amministrazione Usa”, ha detto nel briefing con la stampa il viceportavoce del dipartimento di Stato, Vedant Patel, “ha già adottato una serie di misure significative ed efficaci per rispondere alla guerra voluta da Putin".

Ucraina, gli Usa contrari al bando dei turisti russi: "Non vogliamo danneggiare il popolo"
Viaggiatore russo

globalist

12 Agosto 2022 - 10.39


Preroll

Gli Stati Uniti si sono uniti alla Germania nel dichiarare la contrarierà all’idea di bandire l’ingresso in Occidente ai turisti russi come ulteriore misura punitiva per la guerra sferrata dal Cremlino all’Ucraina. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

“L’amministrazione Usa”, ha detto nel briefing con la stampa il viceportavoce del dipartimento di Stato, Vedant Patel, “ha già adottato una serie di misure significative ed efficaci per rispondere alla guerra voluta da Putin: dai controlli sulle esportazioni, alle sanzioni e alle conseguenze economiche.

Middle placement Mobile

Le nostre sanzioni senza precedenti stanno avendo un impatto drastico sulla Russia. Il mercato azionario russo ha perso un terzo del suo valore, l’inflazione è aumentata del 20%, le importazioni russe di beni da tutto il mondo potrebbero diminuire del 40%”. 

Dynamic 1

Per quanto riguarda quindi il divieto di emettere visti per i cittadini russi – proposto da Kiev e a cui si sono detti favorevoli Estonia, Lettonia e Finlandia – gli Usa “sono stati molto chiari”, ha concluso Patel: “Non vogliamo che le nostre azioni danneggino o abbiano un impatto significativo sul popolo russo”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile