Top

Ucraina, Macron e Draghi a colloquio all'Eliseo: "Obiettivo autonomia energetica"

Il presidente francese ha ringraziato in italiano i media presenti, prima di avviarsi insieme al presidente del Consiglio verso i saloni dell'Eliseo per la cena di lavoro in programma. Giovedì Draghi è invece atteso all'Ocse.

Ucraina, Macron e Draghi a colloquio all'Eliseo: "Obiettivo autonomia energetica"

globalist

9 Giugno 2022 - 09.50


Preroll

Emmanuel Macron e Mario Draghi si sono incontrati all’Eliseo per una cena di lavoro. Il presidente francese ha accolto l’omologo italiano nel cortile d’onore del palazzo presidenziale, dove i due si sono scambiati un abbraccio e una stretta di mano di fronte ai fotografi. Palazzo Chigi riferisce che tra i temi affrontati durante l’incontro spiccano “gli sviluppi della guerra in Ucraina, il sostegno a Kiev e il rafforzamento dell’autonomia europea in materia di difesa e di energia, nell’ottica di una strategia energetica diversificata e di una minore dipendenza energetica dalla Russia”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il colloquio fra i leader, sottolinea Palazzo Chigi, “è l’occasione per fare il punto sui dossier cruciali dell’agenda europea in vista dei prossimi appuntamenti: i Vertici del G7 e della Nato in programma a fine mese e il Consiglio europeo del 23 e 24 giugno a Bruxelles”. Macron ha accolto Draghi chiamandolo da lontano per nome (“Mario!), poi fra i due c’è stato un lungo abbraccio e molti sorrisi. I due leader si sono poi prestati agli obiettivi dei fotografi, fra strette di mano e pacche sulle spalle.

Middle placement Mobile

Il presidente francese ha ringraziato in italiano i media presenti, prima di avviarsi insieme al presidente del Consiglio verso i saloni dell’Eliseo per la cena di lavoro in programma. Giovedì Draghi è invece atteso all’Ocse per il discorso di apertura della conferenza ministeriale, presieduta quest’anno dall’Italia.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile