Top

Putin invade l'Ucraina e apre ai talebani: l'ambasciata di Mosca affidata agli 'studenti coranici'

Secondo un comunicato diffuso oggi dal ministero degli Esteri di Teheran, l'ex ambasciatore, che rispondeva al precedente governo, deve smettere di lavorare nella sede diplomatica, ora affidata all'incaricato d'affari Jamal Gharwal.

Putin invade l'Ucraina e apre ai talebani: l'ambasciata di Mosca affidata agli 'studenti coranici'

globalist

9 Aprile 2022 - 22.14


Preroll

Mentre invade l’Ucraina Putin apre ai talebani. E infatti con una prima, importante, vittoria diplomatica, i Talebani annunciano che l’ambasciata afghana a Mosca ora è stata ufficialmente affidata ad un loro rappresentante. Secondo un comunicato diffuso oggi dal ministero degli Esteri di Teheran, l’ex ambasciatore, che rispondeva al precedente governo, deve smettere di lavorare nella sede diplomatica, ora affidata all’incaricato d’affari Jamal Gharwal.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’annuncio arriva dopo che nelle scorse settimane il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, aveva confermato che l’accredito di un diplomatico talebano, mossa che di fatto corrisponde ad una sorta di primo riconoscimento, anche senza l’ufficialità, del governo talebano che ha ripreso il potere in Afghanistan lo scorso agosto.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage