Ucraina, l'ambasciatore di Kiev a Roma: "In corso una guerra mondiale nel nostro Paese"
Top

Ucraina, l'ambasciatore di Kiev a Roma: "In corso una guerra mondiale nel nostro Paese"

Trattative oggi in presenza tra Kiev Mosca. L'ambasciatore ucraino a Roma Yaroslav Melnyk: "Putin vuole ripristinare la zona di influenza dell'Unione Sovietica"

Ucraina, l'ambasciatore di Kiev a Roma: "In corso una guerra mondiale nel nostro Paese"
Yaroslav Melnyk
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Marzo 2022 - 11.20


ATF

Oggi le trattative tra Kiev e Mosca ripartono, questa volta “in presenza”. Ieri reazione a catena alle parole del presidente degli Stati Uniti (“Non può restare al Cremlino”), Macron invita a un linguaggio più attento (“Non avrei usato la parola macellaio”). Da Ankara si invita a riflettere sulle conseguenze (“Se bruciamo i ponti con chi parliamo domani”). Per Scholz un “cambio di regime a Mosca non è negli obiettivi della Nato”.

Yaroslav Melnyk, ambasciatore ucraino a Roma evidenzia il dramma dell’Ucraina, e le intenzioni di Putin: “E’ passato un mese ma sembra che sia passata una vita. Gli edifici li ricostruiremo ma le persone continuano a morire. E’ una guerra mondiale quella che è in corso nel nostro paese, Putin vuole ripristinare la zona di influenza dell’Unione Sovietica“. Lo dice in un evento alla Fondazione Einaudi.

Leggi anche:  Putin silura il segretario del Consiglio di sicurezza nazionale Patrushev e gli affida un incarico marginale
Native

Articoli correlati