Top

Iss, Russia: “La stazione Spaziale Internazionale potrebbe cadere con le sanzioni”

La Iss rischia l'atterraggio o l'ammaraggio. A lanciare l'allarme è il responsabile della Roscosmos, l'agenzia spaziale russa, che punta il dito contro le sanzioni: rischiano di far cadere la stazione spaziale internazionale.

Iss, Russia: “La stazione Spaziale Internazionale potrebbe cadere con le sanzioni”

globalist

12 Marzo 2022 - 21.52


Preroll

Il responsabile dell’agenzia spaziale russia Roscomos, Dmitry Rogozin, ha puntato il dito contro le sanzioni dell’Occidente nei confronti di Mosca, parlando di pericoli relativi alla tenuta della Stazione Spaziale Internazionale (Iss).

OutStream Desktop
Top right Mobile

Secondo Rogozin, il funzionamento delle navicelle russe che riforniscono l’Iss sarà interrotto dalle sanzioni, interessando di conseguenza il segmento russo della stazione che serve, tra le altre cose, a correggere l’orbita della struttura orbitale. Di conseguenza ciò potrebbe causare l’ammaraggio o l’atterraggio della Iss che pesa 500 tonnellate.

Middle placement Mobile

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile