Top

Addio a Gabriel Bach, il vice procuratore del processo contro il criminale nazista Adolf Eichmann

Cresciuto a Berlino ,nel 1940 si trasferì in Palestina, dove fu anche membro della Corte Suprema

Addio a Gabriel Bach, il vice procuratore del processo contro il criminale nazista Adolf Eichmann
Gabriel Bach

globalist Modifica articolo

19 Febbraio 2022 - 17.49


Preroll

Gabriel Bach è scomparso all’età di 94 anni. Nato nel 1927 lasciò la Germania con la sua famiglia nel 1938 per sfuggire alla persecuzione nazista. Arrivato in Palestina nel 1940, studiò successivamente legge a Londra. Entrò nella procura israeliana nel 1953 e divenne uno dei protagonisti dell’accusa contro Adolf Eichmann, che fu l’organizzatore della deportazione degli ebrei verso i campi di sterminio nazista.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Eichmann fu rapito in Argentina da agenti israeliani, e poi processato a Gerusalemme nel 1961; quindi giustiziato. Bach è poi stato tra il 1982 e il 1997 giudice della Corte Suprema israeliana. Nella sua carriera si era molto impegnato per la riconciliazione tra tedeschi e israeliani, apprezzando l’impegno della Germania nella persecuzione ai criminali nazisti. Bach era stato insignito dell’Ordine al merito della Repubblica federale.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile