Furia no-vax a Parigi: arrestate 97 persone tra cui un leader dei Gilet gialli
Top

Furia no-vax a Parigi: arrestate 97 persone tra cui un leader dei Gilet gialli

Tra i fermati anche uno dei più noti leader dei gilet gialli, Jerome Rodrigues. Per tutti l'accusa è di aver partecipato o organizzato una manifestazione vietata. Oltre 300 i veicoli sequestrati per aver infranto il divieto di accesso in città.

Furia no-vax a Parigi: arrestate 97 persone tra cui un leader dei Gilet gialli
Scontri a Parigi
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Febbraio 2022 - 12.04


ATF

Dopo l’Olanda anche in Francia si sono riattivati i focolai dei no vax e dei no pass, cioè di tutta quel mondo che respinge fermamente e con spirito complottistico tutte le misure adottate dai vari governi per contrastare la pandemia, che secondo loro non esiste.

La polizia ha fermato 97 persone e fatto 513 multe ai manifestanti che sabato sono scesi in piazza a Parigi contro le restrizioni sanitarie anti-Covid nella protesta chiamata “convoglio della libertà”.

Tra i fermati anche uno dei più noti leader dei gilet gialli, Jerome Rodrigues. Per tutti l’accusa è di aver partecipato o organizzato una manifestazione vietata. Oltre 300 i veicoli sequestrati per aver infranto il divieto di accesso in città. 

Gli scontri

La marcia del “convoglio della libertà”, partito dalla provincia francese per raggiungere Parigi e puntare poi diritto al cuore dell’Europa, ha provato ad entrare nella capitale ma è stato respinto.

Migliaia di veicoli, furgoni, camper, sono stati bloccati alle porte della capitale francese, mentre decine di elementi della galassia di antivax, anti-Macron, gilet gialli e antagonisti vari sono riusciti a passare, a piedi o in auto. Ne è seguita un’ora di tafferugli con la polizia, con massiccio lancio di lacrimogeni che ha terrorizzato i turisti seduti ai tavolini dei bistrot.

Leggi anche:  Macron tifa per una maggioranza 'repubblicana' che escluda Melenchon e Le Pen
Native

Articoli correlati