Top

Covid, l'Austria continua ad allentare le restrizioni: mascherine solo per negozi e musei

Dal 19 febbraio, ad eccezione di Vienna, al ristorante potrà sedersi anche chi ha un tampone con esito negativo e non più solo chi è vaccinato contro il Covid-19 o è guarito.

Covid, l'Austria continua ad allentare le restrizioni: mascherine solo per negozi e musei

globalist

12 Febbraio 2022 - 10.00


Preroll

Il covid arretra e Vienna continua la marcia verso il ritorno alla normalità.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’Austria continua ad allentare le misure che erano state decise per contenere i contagi da coronavirus.
Da oggi sarà necessario solo indossare una mascherina Ffp2 per entrare in negozi e musei. Per le attività non essenziali e i luoghi della cultura è l’addio alla ‘regola 2-G’, che consentiva l’ingresso solo a persone vaccinate contro il Covid-19 o guarite dopo aver contratto l’infezione.

Middle placement Mobile

Allentate anche le restrizioni sulla capienza per gli eventi aperti al pubblico. Dal 19 febbraio, ad eccezione di Vienna, al ristorante potrà sedersi anche chi ha un tampone con esito negativo e non più solo chi è vaccinato contro il Covid-19 o è guarito.

Dynamic 1

In Austria è vaccinato contro il Covid il 69% della popolazione.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage