Top

Ritrovato morto (di freddo) in Patagoni l'alpinista italiano Corrado Pesce: il corpo individuato grazie ai droni

Il nostro connazionale era stato travolto da una scarica di pietre mentre stava scalando una cima di 3.128 metri nelle Ande argentine. La sorella: "Non riesco a crederci".

Ritrovato morto (di freddo) in Patagoni l'alpinista italiano Corrado Pesce: il corpo individuato grazie ai droni
Corrado Pesce

globalist

30 Gennaio 2022 - 17.56


Preroll

Una notizia che non avremmo mai voluto, dare. L’alpinista italiano Corrado Pesce, 41 anni, è stato trovato morto sul Cerro Torre, in Patagonia. Da venerdì, dopo essere stato travolto da una valanga di sassi, era disperso. Si pensava potesse essere ferito e sono subito partite le ricerche coi droni che però hanno solo potuto individuare il cadavere. La sorella: “Non riesco a crederci”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

A confermare la morte di Corrado Pesce è stata Carolina Codó, medico argentino e responsabile del Centro dei soccorsi alpini di El Chaltèn. “Abbiamo potuto solo oggi ingrandire le immagini di un drone volato venerdì mattina nella zona dell’incidente – ha detto all’agenzia Ansa -. Si vede il corpo di Pesce scivolato 50 metri sotto la piattaforma dove aveva passato la notte con un compagno argentino. A quell’altezza, e senza protezione adeguata, la morte per ipotermia arriva dopo massimo due ore”, ha spiegato la responsabile. 

Middle placement Mobile

A seguire la vicenda era stata anche l’ambasciata e il consolato generale di Bahía Blanca, guidato da Samuele Fazzi.

Dynamic 1

I compagni di cordata sono in salvo – Pesce non era da solo al momento dell’incidente, con lui l’argentino Tomás Aguiló e altri alpinisti professionisti che sono riusciti a scendere. Secondo le loro testimonianze, Corrado avrebbe trovato rifugio in una sorta di grotta naturale sulla parete della montagna chiamata ‘box degli Inglesi’.

La disperazione dei famigliari – “Non riesco a crederci. Hai portato via una parte di tutti noi. Tua figlia, i tuoi nipoti: per loro eri e sei lo Spiderman sul ghiaccio. Sarà dura mandare giù tutto questo buio che hai creato”, scrive su Facebook la sorella di Corrado Pesce, Lidia.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile