Top

La denuncia di Human Right Watch: "Esecuzioni sommarie contro gli ex militari da parte dei talebani"

Dopo la denuncia della Ong Stati Uniti, Unione Europea e altri 20 Paesi hanno firmato un richiamo congiunto contro i nuovi 'padroni' di Kabul in cui chiedono indagini trasparenti

<picture> La denuncia di Human Right Watch: "Esecuzioni sommarie contro gli ex  militari da parte dei talebani" </picture>
Talebano

globalist

5 Dicembre 2021


Preroll

Human Rights Watch e altre organizzazioni, stanno chiedendo ai Talebani “indagini trasparenti”, in merito a “le esecuzioni sommarie e le sparizioni forzate di ex componenti delle forze di sicurezza in Afghanistan”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ed è proprio per questo che è stato firmato dagli Stati Uniti, Unione Europea e altri 20 Paesi un richiamo congiunto.

Middle placement Mobile

“Queste azioni rappresentano gravi violazioni dei diritti umani e contraddicono gli annunci di amnistia dei Talebani. Continueremo a giudicare i Talebani in base alle loro azioni”, hanno affermato i governi firmatari, che secondo un comunicato diffuso dal Dipartimento di Stato Usa includono Australia, Belgio, Bulgaria, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Olanda, Nuova Zelanda, Macedonia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito e Ucraina”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage