Top

In California una città si autoproclama repubblica per non accettare le regole Covid

Il consiglio comunale di Oroville ha approvato una risoluzione in cui afferma di volersi opporre a qualsiasi legge statale o federale che ritenga un abuso di potere.

Oroville, California
Oroville, California

globalist Modifica articolo

6 Novembre 2021 - 16.29


Preroll
Negli Usa è accaduto qualcosa che non si era mai visto prima, nonostante le sempre accese polemiche e frizioni tra i singoli Stati e l’amministrazione nazionale.
La località californiana di Oroville si è dichiarata “Repubblica costituzionale” per opporsi alle restrizioni anti-Covid imposte dal governatore dello stato, ennesimo segno delle polemiche fra l’esecutivo statale e le contee settentrionali, di segno rurale e conservatore.
Il consiglio comunale di Oroville ha approvato una risoluzione in cui afferma di volersi opporre a qualsiasi legge statale o federale che ritenga un abuso di potere.
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile