Top

In Belgio la situazione è così terribile che hanno richiamato in corsia i medici positivi asintomatici

Accade in 10 ospedali di Liegi: a riferirlo è la Bbc citando Philippe Devos, medico di terapia intensiva.

Coronavirus
Coronavirus

globalist

27 Ottobre 2020 - 13.19


Preroll

Medici positivi asintomatici richiamati in corsia in Belgio per fronteggiare l’ondata di Covid-19. Accade in 10 ospedali di Liegi: a riferirlo è la Bbc citando Philippe Devos, medico di terapia intensiva al Chc Liegi e presidente dell’Associazione belga dei sindacati medici.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Secondo il medico “non c’era altra scelta” se si voleva evitare che il sistema ospedaliero collassasse. Circa un quarto dello staff medico è infatti in malattia per Covid, spiega la Bbc. Nella città belga, una persona su tre sottoposta a tampone risulta positiva. Gli ospedali stanno trasferendo i pazienti altrove e cancellando gli interventi chirurgici non urgenti.

Middle placement Mobile

Pochi giorni fa, sottolinea ancora la Bbc, il ministro della Salute Frank Vandenbroucke aveva detto che il Paese era vicino a uno “tsunami” di infezioni e che le autorità non avevano più “il controllo di ciò che sta accadendo”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage