Top

Quattro Tigri e tre leoni dello zoo di New York sono state infettate dal Covid-19

Lo zoo in un comunicato afferma che i felini stanno bene, che mangiano normalmente e che la tosse è quasi del tutto passata

Leone
Leone

globalist

23 Aprile 2020 - 17.42


Preroll

Dopo il primo caso di una tigre infettata il mese scorso nello zoo di New York, altre 4 tigri e 3 leoni sono rimasti infettati dal Covid-19: “Tutti gli otto felini continuano a migliorare. Si comportano normalmente, mangiano e la tosse si è molto ridotta”, ha riferito lo zoo in un comunicato.
A confermare l’infezione da Covid-19 sono stati i test effettuati sulle feci dei felini, dopo che questi avevano mostrato sintomi della malattia. Gli animali, ha spiegato lo zoo, “sono stati infettati da una persona dello staff asintomatica o prima che questa persona sviluppasse i sintomi”. Sempre secondo quanto riferito dai responsabili, nessuno dei leopardi, ghepardi, puma o servali presenti nello zoo, che è chiuso dalla metà di marzo, mostrano segni della malattia.
“Non ci sono prove che gli animali abbiano un ruolo nella trasmissione del Covid-19 alle persone, ad li là dell’evento iniziale nel mercato di Wuhan, e nessuna prova che vi siano persone negli Usa infettati dagli animali, compresi quelli domestici come cani e gatti”, ha sottolineato lo zoo newyorchese.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile